archivio

Società

Questa galleria contiene 1 immagine.

Vorrei poter iniziare questo pezzo usando una frase fatta e dirvi che stiamo vivendo un intensa fase di cambiamenti ed invece a me sembra che la fase intensa sia di peggioramenti. Come già scritto in altre pagine di questo blog e su facebook, oggi ribadisco il concetto citando il famoso film di Stanley Kubrick: l’ …

Continua a leggere

Questa galleria contiene 1 immagine.

La vita ci porta sempre a fare delle scelte ed a volte a decidere se essere accettare o meno pressioni di ogni genere, se scendere o meno a compromessi. Valutate bene le conseguenze delle vostre risposte ma spesso la cosa più intelligente da fare è rifiutarsi di fare cose che non ritenete opportune. Magari non …

Continua a leggere

Questa galleria contiene 1 immagine.

Ho toccato questo argomento socio-economico più di una volta in altri pezzi del blog. Il calo demografico in Europa ed in particolare in Italia è allarmante. Allarmante perché a livello sociale una società senza figli è il culmine dell’egoismo, è una società senza futuro, una società che si chiude in se stessa fino ad una …

Continua a leggere

Questa galleria contiene 1 immagine.

La mia vecchia  enciclopedia Garzanti  dà questa definizione di terremoto: “una rapida serie di movimenti della crosta terrestre dovuta ad un improvviso squilibrio delle tensioni agenti sulle varie masse”. In poche parole e povere la terra si muove e lo fa….improvvisamente, con effetti a volte disastrosi aggiungo io, basta vedere quello che è successo recentemente nel …

Continua a leggere

Questa galleria contiene 1 immagine.

A mio parere stiamo vivendo una fase storica internazionale ben precisa, cominciata l’ 11/09/2001, frutto di un equilibrio diverso instauratosi lentamente dopo la fine della guerra fredda. Non saprei come definirla, che nome darle, ci penseranno i posteri. Un periodo già qualificato da me come simile al Medioevo e dal quale ho detto si può …

Continua a leggere

Questa galleria contiene 1 immagine.

Ha perso la città (Niccolò Fabi) “Hanno vinto le corsie preferenziali hanno vinto le metropolitane hanno vinto le rotonde e i ponti a quadrifoglio alle uscite autostradali hanno vinto i parcheggi in doppia fila quelli multi-piano, vicino agli aeroporti le tangenziali alle 8 di mattina e i centri commerciali nel fine settimana hanno vinto le …

Continua a leggere

Questa galleria contiene 1 immagine.

Chi sa quanti di voi hanno sentito queste due espressioni per l’occasione inserite nella stessa frase o periodo se preferite. Chi sa quanti di voi le hanno usate, lette, udite di fronte alla situazione politica od istituzionale italiana. E pensare che proprio il parlamento italiano ha prima chiuso i casini e poi i manicomi provocando …

Continua a leggere